Torta Dobos: la ricetta del dolce ungherese

Torta Dobos: la ricetta del dolce ungherese

Torta Dobos: la ricetta del dolce ungherese

Media 1h 30min Per 8 persone kcal 410

ingredienti

  • Pan di spagna
  • Uova 6 • 600 kcal
  • Zucchero 120 gr • 600 kcal
  • Burro 90 gr • 750 kcal
  • Fecola di patate 50 gr • 174 kcal
  • Farina 00 90 gr • 600 kcal
  • Crema al cioccolato
  • Burro 600 gr • 750 kcal
  • Cioccolato fondente 400 gr • 600 kcal
  • Zucchero 490 gr • 600 kcal
  • Acqua 180 ml • 21 kcal
  • Uova 6 • 600 kcal
  • Caramello
  • Zucchero 140 gr • 600 kcal
  • Acqua 45 ml • 21 kcal
  • Decorazione
  • Granella di nocciole qb

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta Dobos è un dolce tipico ungherese inventato dal pasticcere Jòzsef Dobos verso la fine dell’ottocento. Diversi strati di pan di spagna morbido intervallati da una crema al burro e cioccolato deliziosa, abbinati al profumo del caramello e della granella di nocciole. Un dessert che stupisce ad ogni morso, perfetto per una cena elegante.

Come si prepara la torta Dobos

Montate a neve ferma i bianchi insieme a metà dello zucchero e metteteli da parte (1). In una seconda ciotola lavorate i tuorli con l’altra metà dello zucchero e quando avete ottenuto un composto chiaro e spumoso aggiungete il burro ammorbidito e continuate a lavorare con la frusta elettrica. Unite gli albumi cercando di incorporarli delicatamente mescolando dal basso verso l’alto. Setacciate la farina e la fecola e mescolate nuovamente (2). Versate 100 gr di composto in uno stampo di circa 20 cm a 180° per circa 10 minuti. Procedete in questo modo fino a che non finisce l’impasto (3).

Tritate finemente il cioccolato e scioglietelo nel microonde, avendo cura di mescolare ogni 30 secondi circa in modo che non si bruci (4). Lasciate che il cioccolato si raffreddi completamente. Nel frattempo, in un pentolino antiaderente, versate lo zucchero e l’acqua. Lasciate cuocere fino a che lo zucchero non si sarà sciolto completamente. Ponete i tuorli in una ciotola capiente e iniziate a lavorarli. A metà del procedimento versate lo sciroppo di zucchero a filo. Aggiungete il burro ammorbidito e continuate a lavorare con la frusta elettrica. Versate il cioccolato e il cacao amaro setacciato. Mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti. Preparate il caramello cuocendo lo zucchero e l’acqua in un pentolino fino a che non diventa di colore ambrato. Versate il caramello su uno strato di biscotto (5) e lasciate che si indurisca leggermente (6).

Tagliate a spicchi il biscotto con il caramello (7) e componete la torta. Posizionate un disco di biscotto e versate al centro la crema al burro (8). Procedete in questo modo fino ad aver terminato gli strati (9). Stendete la crema rimasta con una spatola su tutta la superficie laterale della torta. Decorate i bordi con la granella di nocciole e posizionate gli spicchi di caramello sul top della torta. Lasciate riposare in frigorifero fino al momento di servire la torta Dobos.

Consigli

  • Preparate gli strati di biscotto e la crema un giorno prima. In questo modo la crema avrà il tempo di addensarsi e avere la consistenza perfetta per essere spalmata.
  • Utilizzate un burro ad alto contenuto di grassi, è fondamentale per la crema al burro e cioccolato.
  • Se preparate gli strati di biscotto un giorno prima lasciateli raffreddare completamente e poi copriteli con la pellicola alimentare e conservateli in un luogo asciutto come il forno spento.
  • E’ importante rispettare i tempi del caramello perché se lo tagliate troppo presto il rischio è che gli spicchi abbiano i bordi irregolari.

Fonte: Torta Dobos: la ricetta del dolce ungherese

No Comments

Leave a Comment

line

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi